Le case dei puffi

28 Marzo 2009 0 di Elvio

Sono fatte di schiuma di polistirolo espanso, assomigliano a degli igloo, sono antisismiche, resistono eccellentemente alla furia di tifoni e trombe d’aria (nonostante pesino solo 80 Kg), non fanno muffe, sono traspiranti e calde, non attirano termiti, non arrugginiscono.

Per montarle occorrono tre persone e una settimana di lavoro. Il modello più piccolo è alto più di tre metri e largo 7 ed ha una superficie di 44 m2. Il prezzo parte da circa 20.000 € (circa 3 milioni di Yen) in su, il montaggio e il trasporto sono esclusi (ovviamente).
Sono le nuove case prodotte dalla giapponese Dome House.
La struttura viene creata con l’unione di pochi elementi standard: l’elemento muro, porta, finestra, copertura, copertura luminosa, ecc… Sono sistemi modulari fatti a spicchi, e possono essere composte in modo da ottenere variegate configurazioni dimensionali.
Una volta decisa la forma, si comprano i pezzi si poosizionano e si uniscono tra loro. il gioco è fatto! Nel loro sito troverete alcune configurazioni possibili ed alcuni esempi di arredo.

… Pensate che Le Courbusier si rivolterebbe nella tomba?

Un saluto.

------- Se ti è piaciuto il post diffondi e metti Mi Piace
error0