Archive for the ‘Alta Fedeltà’ Category

Digital Radio: perché non decolla

La tanto osannata Digital Radio, che sembrava essere l’evoluzione più interessante della radio commerciale, ora che sta partendo, è già una tecnologia stravecchia e quasi decrepita che nasce più di 20 anni fa. L’acronimo tecnico è DAB (Digital Audio Bradcasting) e Digital Radio il nome scelto dal marketing commerciale per lanciare la diffusione delle trasmissioni […]

Ray Dolby: la storia dell’uomo che inventò il silenzio

Prima dello sviluppo dei sistemi audio digitali quindi dalla nascita del CD (nel 1979) da parte di un consorzio tra Sony e Philips, tutta la produzione audio (acquisizione e mixaggio) utilizzava supporti di registrazione più o meno evoluti basati su nastro magnetico (analogico). Fu per questo motivo che (nel 1966) l’inglese Roy Dolby mise a […]

I diffusori flessibili piatti

Un team di ingegneri dell’Università di Warwick, affermano di aver realizzato altoparlanti sottili come fogli di carta. E’ una nuova tecnologia (differente dai sistemi elettriostatici) che potrebbe raggiungere il mercato già entro la fine di quest’anno. Questi speakers, creati dal team di ricercatori inglesi, sono sottili appena 0,25 mm e possono erogare una potenza audio […]

Un Sub Woofer a motore

Parecchi anni fa (quando l’audio era ancora un buon business), in una grande fiera tedesca dedicata all’elettroacustica, mi sono imbattuto su un prototipo di sub woofer molto particolare: in un box di plexiglass (di piccole dimensioni) era stato montato un cono di altoparlante accoppiato con una cinghia in cuoio ed un motore in CC. Il […]

Analogico contro Digitale: nella musica non c'è confronto!

Ritorniamo a parlare di musica digitalizzata (discorso iniziato in un articolo di qualche mese fa), anzi facciamo un passo indietro ed andiamo a vedere cosa significa campionare un brano musicale e come funziona.   D’apprima, un segnale audio in ingresso viene immesso in un convertitore Analogico Digitale (A-D converter), questo, prende una serie di misurazioni […]

La classe D in Alta Fedeltà

La Classe D (detta anche Amplificazione Switching o PWM) non è la novità di questi tempi, anche se, oggi, se ne parla di più e molte aziende stanno implementando questa tecnologia in molti prodotti di consumo. Il primo amplificatore audio commerciale in Classe D per il consumer, risale, probabilmente, alla fine degli anni ’70-’75. Trent’anni […]

Il primo registratore audio risale al 1860

Ricercatori USA scovano in un archivio di Parigi una registrazione del 1860, fatta ben 17 anni prima del fonografo di Edison. Un banale dettaglio scoperto in un archivio può, qualche volta, riscrivere completamente la storia riguardo a invenzioni che hanno rivoluzionato le nostre vite. La notizia è che fu uno sconosciuto compositore inventore francese, e […]

Due strani paradossi

Il mondo dell’acustica è strano e le sensazioni percepite difficilmente si misurano strumentalmente, forse più a spanne. E’ un mondo ricco di convinzioni e congetture aleatorie e senza fondamenti. Qui dove tutti parlano e si sentono esperti, vorrei sottoporvi due paradossi piuttosto strani. Il primo: prendiamo un amplificatore e proviamo ad ascoltare il sistema collegato […]

Powered by WordPress | Designed by: 7Graus | Thanks to 7Graus WP Themes

Se trovi interessanti gli argomenti... condividi.

  • http://www.stampolampo.it/feed/
  • Follow by Email
  • https://www.facebook.com/stampolampoblog/
  • https://plus.google.com/u/0/+StampolampoIt
    http://www.stampolampo.it/category/alta-fedelt/">
  • https://twitter.com/slblog
  • SHARE
http://www.stampolampo.it/feed/
Follow by Email
https://www.facebook.com/stampolampoblog/
https://plus.google.com/u/0/+StampolampoIt
http://www.stampolampo.it/category/alta-fedelt/">
https://twitter.com/slblog
SHARE