Uccide il marito virtuale, arrestata

25 Ottobre 2008 0 di re dei salumi

Incredibile! Succade a Tokyo il 24 ott

Ha ucciso il suo marito virtuale ed è stata arrestata.

E’ capitato a una giapponese 43enne inferocita per essersi scoperta improvvisamente divorziata sul game Maplestory.

La polizia la accusa di essere riuscita ad accedere illegalmente al profilo del suo marito virtuale e di avere eseguito così il suo omicidio.

La donna, un’insegnante di pianoforte, è stata portata nella prigione di Sapporo dove vive suo “marito”, un impiegato 33enne.

Ora può rischiare anche 5 anni di reclusione e di dover pagare una multa pari a 5mila dollari. Pare che la donna abbia usato l’Id e la password del marito virtuale e abbia eseguito così il login al gioco con l’intento omicida.

La cyber-omicida ha dichiarato: “Mi sono ritrovata scaricata senza nessun avvertimento. Una cosa che mi ha fatto imbestialire”.






------- Se ti è piaciuto il post diffondi e metti Mi Piace
error0