Produrre biodiesel in soli 6"

2 Aprile 2008 7 di Elvio
Un nuovo rivoluzionario processo scoperto da Brian Krohn.
All’Augsburg College, Brian Krohn insieme a McNeff e il Dr. Ben Yan, hanno scoperto un nuovo metodo di produzione del biodiesel. Un processo è in grado veramente di rivoluzionare e cancellare la dipendenza per molte nazioni dal petrolio e inoltre non è mai stato descritto in nessuna letteratura scientifica. La notizia sta già facendo il giro dei networks di tutto il mondo e GenitronSviluppo.com è in prima linea a descriverne questo incredibile risultato ottenuto. Vediamo come funziona: Si è già detto che la produzione di biodiesel potrebbe finire per creare un nuovo problema piuttosto che trovare soluzioni, soprattutto per impossibile equilibrio tra cibo per gli esseri umani e carburante per i motori. Ma all’Augsburg College Brian Krohn ha scoperto un nuovo modo di produrre il biocarburante. Lavorando con scienziati della SarTec Corporation con base ad Anoka, il team ha spiegato che questo nuovo processo di produzione ha un forte potenziale per rivoluzionare l’industria del carburante. “Il processo di Mcgyan è pulito, efficiente e realmente veloce infatti è in grado di produrre un ciclo completo di trasformazione in soli 6 secondi.” ha aggiunto Krohn. “Il potere di questo nuovo processo sta nella sua semplicità” spiega Clayton McNeff vice presidente della SarTec Corporation. Il processo di Mcgyan unisce alcool insieme ad una vasta gamma di varietà di oli (dalla soia alle noci di cocco) o alghe (facendo diminuire così la domanda di seminativi per la produzione di biodiesel) miscelati in un reattore ad alta pressione questi reagiscono con un catalizzatore creando 100% combustibile biodiesel. Gli analisti del settore sono stati sorpresi da quanto sia semplice il processo di Mcgyan. Questo processo tra gli altri vantaggi rispetto ai precedenti metodi di produzione,: può convertire una fascia molto più ampia di materie prime, a partire da oli e grassi animali e, oltre che riduce il tempo di reazione da ore a secondi, non fa uso di acqua o sostanze chimiche pericolose. Quindi, si potrà produrre biodiesel più velocemente e con un impatto minimo sull’ambiente. “Il risparmio energetico nel settore dei trasporti potrebbe essere fenomenale.” aggiunge il professore Arlin Gyberg dell’Augsburg College. Ciò che ha fatto Brian Krohn come semplice esperimento di laboratorio è davvero miracoloso. Il processo di Mcgyan è attualmente utilizzato per creare biodiesel dalla Ever Cat Fuels in Anoka, da una società di autotrasporti e da alcuni per riscaldare degli edifici. Per ora i 3 scienziati (McNeff, Gyberg, e Yan) sono in attesa di brevetto sul processo di Mcgyan mentre, sempre la Ever Cat Fuels, spera di vendere la tecnologia e le attrezzature in tutto il mondo.

 




 

------- Se ti è piaciuto il post diffondi e metti Mi Piace
error0