Non aggiornare l'antivirus è reato

Vi riporto le osservazioni dell’Avv. Valentina Frediani (esperta di problemi legali legati al mondo della rete) sul caso relativo al Comune di Milano

Non aggiornare l’antivirus è reato, fate attenzione.
Frediani parte dalla vicenda del Comune di Milano dove l’ex responsabile dei sistemi informatici ha ricevuto un avviso di garanzia perché, quando era in carica, il virus Kamasutra aveva mandato in tilt molti PC dell’Amministrazione Comunale.
La questione, ricorda l’avvocato, si era conclusa con una pessima figura da parte del Comune, una multa emanata dall’Autorità Garante in materia di protezione dati personali per omissione di misure di sicurezza (circa 70.000 euro di sanzioni amministrative) ed un termine imposto sempre dal Garante, per effettuare il cosiddetto “ravvedimento” (cioè di provvedere alla regolarizzazione degli antivirus entro i tempi imposti dall’Autorità).

Poi però è arrivato il PM che ha contestato due reati procedibili d’ufficio presenti nel decreto legislativo 196/2003 (Codice in materia di protezione dati personali) che riguardano chi omette di adottare le misure minime di sicurezza. L’autore del reato però ha un termine per adeguarsi con il vantaggio di vedere poi diminuita la contravvenzione.
E’ risultato poi che nonostante tutte le questioni ancora in corso e dopo una ulteriore verifica, il Comune di Milano ha dimostrato di non essere ancora in regola!
———–
Personalmente ho a che fare molto spesso con la riparazione dei PC ed avverto che i computer più sensibili al problema sono le macchine con Sistema Operativo su base Windows, perché i S.O. su base linux (o Mac) sono molto più immuni dal fenomeno, vuoi per la particolare architettura (molto più sicura), vuoi per la loro minore diffusione nel panorama mondiale (l’obbligo di protezione rimane comunque).
Molti sono convinti che una sana protezione richieda un esborso di danaro, ma così non è. Molti antivirus sono liberi (per uso domestico e non commerciale) e sono anche molto affidabili. Quindi scaricateli ed aggiornateli (operazione di solito automatica). Io credo che sia molto più faticoso rifarsi il letto tutte le mattine!

Di seguito, segnalo alcuni articoli da questo blog che parlano di antivirus free, dateci un’occhiata. Saluti

I migliori antivirus sono free

30 milioni di Pc infetti da falsi antivirus

------- Se ti è piaciuto il post diffondi e metti Mi Piace
0
Puoi lasciare un commento o un trackback dal tuo sito.

Lascia una risposta

Powered by WordPress | Designed by: 7Graus | Thanks to 7Graus WP Themes

Se trovi interessanti gli argomenti... condividi.

  • http://www.stampolampo.it/feed/
  • Follow by Email
  • https://www.facebook.com/stampolampoblog/
  • https://plus.google.com/u/0/+StampolampoIt
    http://www.stampolampo.it/non-aggiornare-lantivirus-reato/">
  • https://twitter.com/slblog
  • SHARE
http://www.stampolampo.it/feed/
Follow by Email
https://www.facebook.com/stampolampoblog/
https://plus.google.com/u/0/+StampolampoIt
http://www.stampolampo.it/non-aggiornare-lantivirus-reato/">
https://twitter.com/slblog
SHARE