L'evoluzione dei loghi aziendali

15 Dicembre 2008 0 di Elvio

Vi segnalo una bella ricerca, fatta da neatorama, sull’evoluzione grafica dei loghi di grande aziende.
La principale regola della grafica moderna dice che un bel logo non deve essere né complesso né complicato, ma semplice e facilmente riproducibile.
Caso emblematico è quello di Apple Computer, noterete qui di seguito come i creativi, da un logo piuttosto pesante e bruttino (rappresentante l’intuizione della teoria sulla gravità di Newton), si sono spinti alla semplificazione estrema. Quindi da una vecchia stampa di altri secoli si è passati ad una semplice linea chiusa rappresentante una mela morsa con la relativa foglia.
Queste forme di restyling, anche se da una prima occhiata sembrano semplificazioni banali, richiedono lunghi studi grafici, molto tempo, grande esperienza, ricerca e intuizione.
L’elenco che segue vi può dare un’idea di come il gusto e le attitudini di uno o più artisti e creativi possano modificare anche sostanzialmente un logo lasciandone invariato il senso originale.

Adobe System

Apple Computer

Canon

Firefox

Google

IBM

LG Goldstar

Microsoft

Motorola

Nokia

NordTel

Palm OS

Xerox

Chi voglia approfondire l’argomento segnalo questi due link grafica.html e creareonline.it per chi abbia bisogno di specialisti del settore, può rivolgersi al nostro portale www.stampolampo.it. Saluti

fonte grafica: neatorama

 




 

------- Se ti è piaciuto il post diffondi e metti Mi Piace
error0