L'astronomia sul browser

20 Marzo 2008 0 di Elvio

Eccoci con una nuova chicca di Google per gli appassionati di astronomia. Già conoscerete Google Earth, il programma che vi permette di osservare la Terra con un ottimo livello di dettaglio. Poi, tempo fa, fu aggiunto un livello che permetteva di esplorare anche l’universo: Google Sky. La novità è che da oggi è possibile esplorare il cosmo attraverso Google Sky anche dal vostro browser, tramite l’indirizzo www.google.com/sky e senza istallare nulla sul vostro PC. L’interfaccia è invariata, in alto si trova il form di ricerca, il pannello per la scelta della lingua, il tasto stampa e, in alto a sinistra, i link ad altre due famose funzioni di google: Google Moon (per l’esplorazione della Luna) e Google Mars (per l’esplorazione di Marte). In basso, invece, vi sono i link a varie sezioni che vi permettono di accedere a numerose informazioni e fotografie del database di Google, dato in concessione dalla Nasa/Esa. Ci potrete trovare: – centinaia di oggetti catalogati e ricercabili – diverse modalità di visualizzazione: infrarosso, microonde, ultravioletto – gallerie di immagini con la selezione dei migliori scatti dello Hubble e di altri telescopi – visualizzazione della posizione attuale dei pianeti e di numerose costellazioni – fantastiche mappe astronomiche antiche – interfaccia localizzabile in 26 lingue – un elenco di podcast utili per la didattica. Vi segnalo un filmato che illustra le principali funzionalità del servizio. Grazie Google!






------- Se ti è piaciuto il post diffondi e metti Mi Piace
error0